Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il Vicus Capriarius e i nuovi scavi dell’Acquedotto Vergine alla Rinascente

marzo 31 @ 15:45 - 18:00

Nei pressi dell’affollatissima Piazza di Trevi con la celeberrima fontana, in un vicolo alle spalle della chiesa dei Santi Vincenzo ed Anastasio, si trova l’area archeologica del Vicus Caprarius, che prende nome da una delle strade che in quest’area erano presenti in epoca romana.
Il sito archeologico aperto da qualche anno permette di seguire una delle più interessanti trasformazioni subite dalla città antica: una ricca domus che in età adrianea diviene parte di un serbatoio delle acque a causa della vicinanza con l’acquedotto dell’Acqua Vergine.
Completa il nuovo percorso di visita il fatto che la nuova apertura del negozio La Rinascente in via del Tritone ha portato alla luce venti arcate dell’acquedotto dell’Acqua Vergine, il più famoso acquedotto della Roma antica.

Guida: Cinzia Iorio.
Contributo visita: 10€.

Auricolari: 2€

Biglietti:
Intero: € 3,00
Ridotto: € 1,50 (over 65, Roma Pass, studenti 18/25 anni U.E., insegnati U.E.)
Ridottissimo: € 1,00 bambini e ragazzi 14/18 anni
Gratuito (under 14, studenti universitari di architettura, conservazione dei Beni culturali, archeologia U.E.).

Prenota la visita

Dal contributo richiesto per partecipare alle nostre visite sono sempre esclusi i costi di eventuali biglietti e auricolari. Le nostre visite sono riservate esclusivamente ai soci dell’Associazione Roma Felix. È sempre possibile tesserarsi o rinnovare l’iscrizione prima dell’inizio della visita, presentandosi con qualche minuto di anticipo.

Dettagli

Data:
marzo 31
Ora:
15:45 - 18:00
Categoria Evento:

Luogo

Roma città dell’acqua
Piazza Trevi, nei pressi della chiesa dei Santi Vincenzo e Anastasio
Roma, Italia
+ Google Maps