prima pagina

  1. Ordini religiosi: Oratoriani

    San Girolamo della Carità, San Giovani dei Fiorentini, Santa Maria in Vallicella (anche denominata Chiesa Nuova): nelle tre chiese dislocate tra corso Vittorio Emanuele e piazza Farnese, visse e operò, nella seconda metà del XVI secolo, il fiorentino Filippo Neri, uno dei grandi protagonisti della Controriforma. (vai alla scheda)

    Guida: Maria Rosa PIZZONI. Contributo richiesto: 10 euro.

    Prenota la visita

    Dal contributo richiesto per partecipare alle nostre visite sono sempre esclusi i costi di eventuali biglietti e auricolari. Le nostre visite sono riservate esclusivamente ai soci dell’Associazione Roma Felix. È sempre possibile tesserarsi o rinnovare l’iscrizione prima dell’inizio della visita, presentandosi con qualche minuto di anticipo.

  2. Racconti

    Un fiorentino nel cuore di Roma

    Filippo Neri e gli Oratoriani

    Con Pina Baglioni ripercorriamo le strade e i luoghi del grande santo, patrono della città insieme a Pietro e Paolo.

    Chiesa Nuova, ritratto di San Filippo Neri

    San Filippo ritratto nella “Chiesa Nuova”

    Pochi a Roma conoscono San Girolamo della Carità a via di Monserrato, a due passi da piazza Farnese e via Giulia, al rione Regola. Eppure questa chiesa, ricca tra l’altro di straordinarie opere d’arte, ha molto da raccontare. Intanto perché eretta sull’area del monastero dove san Girolamo, il grande padre della Chiesa e traduttore della Bibbia dal greco al latino, dimorò nell’anno 382. Accanto al monastero, alcune nobildonne romane, attratte dalla santità di Girolamo, vollero riunirsi per condividerne lo stile di vita ascetico e di carità verso i poveri. Tra tutte, Marcella e Paola, entrambe proclamate sante. Nei secoli successivi, rispettando la tradizione, il luogo continuò ad accogliere i poveri e i pellegrini che arrivavano a Roma per visitare le grandi basiliche.

    Poi, alla metà del XVI secolo, ecco che a San Girolamo della Carità arriva un altro immenso personaggio: il fiorentino Filippo Neri.

    continua…